Affresco


Il muro, il suo intonaco,il profumo della malta di calce, i pigmenti e acqua. 

Tutto qui. Tutto semplice, familiare, naturale, ecologico, niente chimica se non nella carbonattazione della calce, durevole quanto il muro stesso.

I frescanti - i pittori su malta a fresco - gioiscono davanti ad una parete preparata e pronta ad  accogliere la loro delicata pennellata, perché il tonachino si offende se viene maltrattato. 

Questo piccolo affresco si trova sopra la porta della chiesetta di Valt di Falcade.


Affresco anche oggi

L'affresco è attualissimo.

Ogni bozzetto o idea è possibile metterlo su muro, adesso come allora. 

La certezza che l'intonaco affrescato non subirà il declino del tempo è una certezza consolidata. Un lavoro che non ha più bisogno di ritocchi e rinfrescature come qualsiasi tinteggiatura o murales . Nell'applicazione a secco, i colori  possono virare, sbiadire, perdere presto la freschezza originaria. 

 

Scegliendo l'affresco fatto da affrescatori (frescanti) certificati e preparati in sicura scuola, comporterà una spesa iniziale, ma non si avrà la delusione di veder rovinarsi nel tempo un dipinto che si è voluto, amato e scelto con cura.

Non perderà la freschezza e trasparenza, ma acquisterà quel sapore di familiarità per quanto lunga e duratura sarà la vita dei muri di casa.

 

Presentazione prezi a proposito della tecnica dell'affresco:

Un ottimo sito con video e spiegazioni:



Galleria

Visita la galleria delle mie opere d'affresco

Blog

Il blog con le ultime notizie sull'affresco