Premio Strega 2017

Confesso: non l'ho letto, il libro vincitore del Premio Strega 2017, ma ha avuto il potere di emozionarmi appena vista la copertina. 

Sono donna di montagna e d'acquerello e in un colpo d'occhio qui c'è tutto. Più ancora del titolo, mi ha agganciato l'immagine che sà inequivocabilmente  di Dolomiti.

Monti appuntiti, cielo stellato, abetaia, brume, baita, grigio payne.

La trama parlerà infatti  di montagne e di Dolomiti e non desidero che leggerlo, ma l'acquerello? chi l'ha dipinto? 

Dopo una piccola ricerca, eccolo qui l'autore: Nicola Magrin, acquarellista essenziale ed evocativo.

Tutto da imparare!