Come panorama un planisfero

"Vorrei avere un luogo per attaccare i miei ricordi di viaggio..." 

Quando cominciano a diventare tanti i piccoli souvenirs portati dai bei viaggi fatti e prevedi di averne presto ancora, una parete dedicata quasi, quasi ci vuole.

Quindi? una banalissima fila di chiodini? 

No, ma una carta geografica per ricordare in che punto del mondo son stata sì! 

La vorrei grande quanto quel muro che sembra un finestrone di oltre 4 x 2,30. 

Un posto dove studiare le prossime mete e dove raccontare agli amici dov'ero quella volta là... 

Due parole davanti ad un freschissimo caffe shakerato con Roberta e Anna e... detto - fatto!

 

Altre foto sulla sezione "murales"